In questi giorni Keanu Reeves è impegnato nella promozione di John Wick (guarda il trailer) l’action thriller diretto da David Leitch, la cui data d’uscita nelle sale americane è prevista per domani, 24 ottobre.

Nel film, che lo vede protagonista, interpreterà un ex killer ritiratosi a vita privata, ma che si vedrà costretto a tornare in azione.

Nel corso dell’intervista rilasciata a Moviefone l’attore non ha parlato solo del suo ruolo nel film, ma anche dei ruoli che gli sarebbe piaciuto interpretare nel corso della sua carriera:

«Mi sarebbe piaciuto essere Wolverine, ma non ne ho avuto l’occasione, e l’attuale Wolverine è veramente grandioso. Così come mi sarebbe piaciuto essere Il Cavaliere Oscuro, ma anche in questo caso non è capitato e ci sono stati tanti grandi Batman, che io ho apprezzato da spettatore. Poi chissà, un giorno potrei dirigere io un film su un supereroe». 

L’attore ha poi rilasciato alcune dichiarazioni sul remake di Point Break: «Posso solo augurare a tutti buona fortuna! È aspetta una grandissima sfida. È bello che ci sia chi pensa di renderlo più attuale o farne una propria storia, significa che è ormai diventato un classico e che le persone gli sono affezionate».

Fonte: Moviefone

© RIPRODUZIONE RISERVATA