Un’idea simile non poteva che essere avallata da The Asylum, la casa di produzione di fenomeni virali come Sharknado. Su cosa ha messo gli occhi ora? Su un horror-western futuristico a base di zombie, con protagonisti Backstreet Boys e ‘NSync. Non tutti i membri delle boy band, però, parteciperanno: dei primi, oltre a Nick Carter, creatore del progetto, ci saranno Howie Dorough e AJ Mclean, mentre a rappresentare l’ex gruppo di Justin Timberlake per ora c’è soltanto Joe Fatone.

L’idea di base dovrebbe riguardare un gruppo di svariati pistoleri impegnati a difendere la propria città dai non morti. Carter, che sta scrivendo il suo personaggio, sarà «il buono che deve salvare tutti», a sua detta. Nella visione della pop star il cast del film sarebbe composto solo da cantanti che non hanno alcuna esperienza cinematografica.

Cosa verrà fuori non lo sappiamo, ma evidentemente la comparsata dei Backstreet nella scena finale di Facciamola finita, commedia con Seth Rogen e James Franco, ha convinto Carter a tentare la strada di Hollywood. Backstreets Back All Right!

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA