L’Oscar per Non è un Paese per vecchi lo ha consacrato anche in America, e adesso Javier Bardem è uno degli attori più richiesti di Hollywood: dovrebbe essere l’antagonista di Shia LaBeouf e Michael Douglas nel nuovo Wall Street e – si è appreso in queste ore – potrebbe entrare nel cast (insieme a Julia Roberts e Richard Jenkins) di Eat, Pray, Love, il road movie esistenziale tratto dal libro autobiografico di Elizabeth Gilbert Eat, Pray, Love: One Woman’s Search for Everything Across Italy, India and Indonesia. Scritto e diretto da Ryan Murphy, ideatore della serie tv Nip/Tuck, il film (che sarà prodotto anche dalla Plan B di Brad Pitt) vedrà come protagonista la Roberts, nei panni di una donna sposata, che capisce quanto il modello di vita borghese non faccia per lei: tre anni dopo il divorzio, la scrittrice decide di partire per un viaggio, facendo tappa a Roma, Mumbai e Bali per trovare se stessa. Bardem dovrebbe interpretare Felipe, l’uomo di cui Elizabeth s’innamora alla fine del viaggio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA