Dopo il film Alfred Hitchcock and the Making of Psycho, che svelerà la lavorazione di uno dei thriller più iconici del regista, Psyco è finito anche sotto i riflettori del piccolo schermo. Il canale via cavo A&E ha, infatti, annunciato la produzione di un serial prequel della pellicola del 1960 con Anthony Perkins e Janet Leigh, intitolato Bates Motel, dal nome dell’autostello che fa da sfondo ai terrificanti eventi del film di Hitchcock. Inizialmente si doveva trattare solamente di 6 episodi e, in caso di successo, in un secondo momento si sarebbe portata avanti la serie tv con un budget più alto e più puntate, proprio come è avvenuto per The Walking Dead. Ora, invece, le cose sono cambiate e la prima stagione di Bates Motel presenterà ben dieci episodi, scritti da Carlton Cuse (Lost) e Kerry Ehrin. Il serial dovrebbe ruotare attorno alla relazione tra Norman e sua madre Norma, e sui drammatici eventi che lo hanno portato a trasformarsi nel serial killer che tutti conosciamo.

Per il momento il cast di Bates Motel è ancora un’incognita, ma a quanto pare la produzione inizierà nel 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA