Capelli un po’ ingrigiti ai lati, stazza possente, camicia, gilet e cravatta. Ben Affleck è Bruce Wayne nelle nuove immagini dal set dell’attesissimo Batman v Superman: Dawn of Justice, sequel di Zack Snyder dell’Uomo d’Acciaio che nel 2016 approderà nelle sale. Le foto, pubblicate su Twitter, sono state scattate di fronte alla Wayne Enterprises, svelatasi nei giorni scorsi, e fanno intuire – confermando quanto già detto in questi mesi di news e dettagli – che tipo di personaggio l’attore americano interpreterà: vedremo un Bruce Wayne sulla cinquantina, lontano dalla forma fisica statuaria di quello portato sul grande schermo da Christian Bale.

Affleck ha messo su massa da quando ha iniziato il training per il ruolo, ma è sempre più probabile che il suo non sarà un Batman atletico, bensì più vicino a quello descritto da Frank Miller nel suo Il ritorno del Cavaliere Oscuro. E nuovi aggiornamenti sul supereroe emersi in Rete avvalorerebbero ulteriormente questa ipotesi: stando a Badass Digest, il suo Batman sarà una leggenda urbana, creatura notturna che porta su di sé il peso (e le cicatrici) di tutte le battaglie vissute in nome di Gotham City. La Batcaverna sarà una sorta di museo delle sue imprese e dovrebbe anche conservare il costume di Robin da qualche parte. Agirà in modo silenzioso, senza però perdere le sue caratteristiche da vigilante.

Sotto, foto e video dal set del film con Ben Affleck protagonista:

Fonte: Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA