Proseguono le riprese di Batman v Superman: Dawn of Justice e continuano ad arrivare nuove indiscrezioni sull’atteso sequel de L’Uomo d’acciaio. Dopo aver dato un primo sguardo alla LexCorp, abbiamo quasi la conferma che la foto che vi abbiamo mostrato che svelava una statua di Superman sarà realizzata dalla popolazione in onore dell’eroe, per celebrare le sue gesta. Il film sarà ambientato due anni dopo il primo capitolo e nuovi rumour affermano che nella pellicola sarà presente anche Flash, anche se il suo sarà solo un cameo in vista della Justice League. Come sappiamo da qualche giorno la Warner Bros. ha buttato giù qualche riga e ha stabilito un planning che sarà più o meno rigido, tutto incentrato sull’universo DC Comics e oggi Kevin Smith conferma questa lista, spiegando che fino a questo momento non poteva dire nulla, ma sapeva di questi progetti da un po’ di tempo.

Fonte: Comicbookmovie

© RIPRODUZIONE RISERVATA