La domanda che da diverse settimane sta tormentando i fan dell’universo DC: prima o poi la Warner ha intenzione di girare Man of Steel 2, oppure in verità il sequel già esiste ma col titolo cambiato in Batman v Superman: Dawn of Justice?

Gli appassionati propensi per la seconda opzione sono sempre di più, e ad alimentare ulteriormente la loro tesi, adesso, è una nuova dichiarazione di Zack Snyder in persona: «Penso che in una certa maniera Batman v Superman sia Man of Steel 2». Una semplice frase, la quale scatena però una serie di considerazioni: che possa essere l’ennesima conferma di come un nuovo film totalmente dedicato all’Uomo d’Acciaio non sia più nei piani della major?

Dopo la pellicola che vedrà faccia a faccia Superman e l’Uomo Pipistrello, infatti, Synder passerà direttamente sul set di un altro ensemble, The Justice League, che l’autore definisce «una specie di storia trascendentale in stile cavalieri della tavola rotonda», la cui difficoltà sta proprio nel trovare i perché di così tanti personaggi differenti.

E voi, che cosa ne pensate in proposito? Sarà ancora possibile avere un nuovo film incentrato su Clark Kent? In attesa di ulteriori conferme (e speculazioni), ricordiamo che l’attesissimo Batman v Superman arriverà nelle sale italiane il 24 marzo 2016.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA