«Ci sono delle indicazioni, nello script, su come un personaggio dovrebbe essere interpretato… Poi ovviamente un attore lo fa proprio, e potendo lo modifica». Jesse Eisenberg è sembrato piuttosto sicuro di se stesso durante l’intervista che ha rilasciato a Total Film: si parla di Batman v Superman e del suo ruolo, quello del “super” cattivo Lex Luthor.

«Tutto quello che posso dire», ha aggiunto, «è che mi è stato chiesto di interpretare una parte piuttosto interessante. Un personaggio complicato, una vera sfida». Insomma, c’è stato un gran lavoro dietro la caratterizzazione di Lex Luthor, e infatti l’attore ne ha più volte discusso con uno degli sceneggiatori.

Ad oggi, non abbiamo ancora dettagli certi su cui basarci, ma a voler ascoltare Eisenberg questo cattivo ci rivelerà più di qualche sorpresa. Voi che aspettative avete?

Leggi anche: Avvistato Clark Kent a Smallville. Le nuove foto di Batman v Superman

Fonte: Total Film

© RIPRODUZIONE RISERVATA