Sono ormai passati sei mesi da quando Batman v Superman: Dawn of Justice è uscito nelle sale di tutto il mondo e circa due dall’arrivo in home video della Ultimate Edition in Blu-ray, versione con circa 30 minuti di girato in più rispetto a quella cinematografica, ma a quanto pare gli easter eggs nascosti nel cinecomic di Zack Snyder non sono ancora finiti.

Infatti, come conferma oggi il fotografo di scena Clay Enos, c’è un interessantissimo easter egg nascosto che spiegherebbe il perché Batman (Ben Affleck) sia stato in grado di indebolire con furbizia Superman (Henry Cavill) durante il loro epico scontro, sparando dei proiettili contenenti del gas alla kryptonite. La domanda è questa: come mai l’Uomo d’Acciaio non ha usato la sua vista a raggi-X per vedere cosa ci fosse nella cintura del Cavaliere Oscuro? Ebbene, come sottolineato da Enos, la risposta è nel proiettile contenitore di Batman, interamente fatto di Piombo, che notoriamente scherma la vista a raggi-X di Superman.  È possibile vedere questo easter egg nella foto, dove, anche se sfocato, si nota il simbolo della tavola periodica del Piombo, che è “PB“:

In merito, rispondendo ancora a un altro fan interessato all’argomento, Enos ha doppiamente ribadito: «Sì, è così: sono fatti di piombo. Nulla accade per caso nei film di Zack Snyder»:

© RIPRODUZIONE RISERVATA