E’ dal 1994 che grandi nomi si avvicendano per riportare sul grande schermo Sogni proibiti, commedia del 1947 con protagonista Danny Kaye e le avventure del redattore Walter Mitty, che a furia di sognare a occhi aperti finisce per imbattersi realmente nei personaggi della sua fantasia e deve rimboccarsi le maniche per entrare nei panni dell’eroe che aveva più volte immaginato di essere…

Dietro la macchina da presa dell’annunciato remake, in oltre un decennio di tentativi di diverse case di produzione, avrebbero dovuto esserci big del calibro di Steven Spielberg e Ron Howard, mentre per il ruolo del protagonista si è più volte fatto il nome di Jim Carrey. Ogni volta però il progetto è decaduto… fino a qualche mese fa, quando il rifacimento è passato (pare in via definitiva) nelle mani di 20th Century Fox, come riporta il sito Twitch. Nei panni del protagonista e del regista dovrebbe esserci lo stesso uomo, Ben Stiller (il suo ultimo film davanti e dietro la macchina da presa è Tropic Thunder), che fin dallo scorso aprile era stato indicato da Deadline come possibile interprete. Le indiscrezioni non sono state confermate ufficialmente, ma vi terremo aggiornati sugli eventuali sviluppi. (Foto Getty Images)

(Fonti: Deadline; Twitch)

© RIPRODUZIONE RISERVATA