Una stella d’oro tutta italiana brillerà sulla famosissima Walk of Fame dell’Hollywood Boulevard di Los Angeles a partire dal prossimo 19 febbraio. è quella dedicata a Bernardo Bertolucci che, alla vigilia dei prossimi Academy Awards (meglio conosciuti come Oscar), riceverà l’ambita consacrazione che in passato è toccata soltanto a pochissimi e celebri connazionali, tra i quali Rodolfo Valentino, Anna Magnani, Arturo Toscanini, Enrico Caruso e Sofia Loren. «Ogni anno arrivano oltre trecento richieste e la camera di commercio ne approva al massimo 2», ha spiegato nella giornata conclusiva del festival Capri, Hollywood Leron Gubler, il presidente della Hollywood Chamber of Commerce. «C’é una grande competizione, pressioni da tutte le parti e alla fine vincono i nomi più popolari per gli americani. è con onore che quest’anno una stella sarà assegnata al regista italiano, pluripremiato agli Oscar per L’ultimo imperatore: Bernardo Bertolucci» ha inoltre raccontato Gubler. Pascal Vicedomini, produttore della manifestazione ha invece riportato che «Il maestro, alla notizia della stella d’oro, è rimasto molto divertito, contento ovviamente ma anche disincantato», concludendo con un augurio a un altro premio Oscar italiano: Giuseppe Tornatore, che con il suo film La sconosciuta è in lizza per entrare nella cinquina dei prossimi nominati all’Oscar straniero .

© RIPRODUZIONE RISERVATA