Beyoncé Knowles vuole essere Wonder Woman: lo ha dichiarato al termine di un incontro con la DC Comics e la Warner Bros., che da tempo stanno lavorando su un progetto per cui la principale candidata è stata a lungo Megan Gale. Ora, complice forse anche la vittoria di Obama, gli studios sembrano seriamente intenzionati a puntare su una protagonista di colore. «La possibilità che Wonder Woman diventi nera è sconvolgente – dice Beyoncé – eppure adesso sembra arrivato il momento giusto per farlo. è una parte molto difficile, ma mi sento in grado di affrontarla. Sono elettrizzata dall’idea di interpretare così tante scene d’azione: so già che mi divertirò un mondo!». Per la regia, gli studios vorrebbero puntare su McG, colpiti dall’ottimo lavoro che sta facendo con Terminator Salvation: The Future Begins .

Da.Mo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA