Divorzio in vista per Bill Murray: la moglie Jennifer Butler ha presentato i documenti per la separazione accusandolo di essere «violento, alcolizzato e drogato». I due si sono sposati nel 1997 e hanno avuto quattro figli, che ora hanno dai 7 al 15 anni, di cui la donna ha già chiesto la custodia. Secondo il suo legale, la Butler è stata costretta a trasferirsi nella Carolina del Sud «a causa della dipendenza di Murray dalla marijuana, del suo comportamento oltraggioso, dei continui abusi psichici e fisici e del suo atteggiamento maniacale nel sesso». Sulle carte è scritto anche che Murray aveva detto apertamente alla moglie di avere «altre relazioni, minacciando di picchiarla se lo avesse dichiarato pubblicamente». Davvero una brutta storia per l’ex Ghostbuster che, dopo aver tenuto a bada plotoni di fantasmi, si trova a doversi difendere da accuse che farebbero impallidire uno spettro…

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA