Ci sono una spogliarellista, una spacciatrice e un’aggressiva donna d’affari… non è una barzelletta sporca, ma la trama di Bitch
Slap – Le superdotate
, action-splatter che strizza l’occhio a Russ Meyer e a tutto un filone, l’exploitation, che tanto scalpore fece tra i cinefili negli anni ’60/’70. Come una versione agli estrogeni di Machete, ma senza intenti parodistici: piuttosto, un tentativo di rinverdire quello spirito goliardico ed eccessivo. E così, tra torture perpetrate da maggiorate semisvestite e qualche (poco velato) ammiccamento sessuale, il regista Rick Jacobson (che di recente ha diretto qualche episodio del violentissimo Spartacus) riesce persino a infilare due camei: Lucy “Xena” Lawless e Kevin “Hercules” Sorbo.

Regia: Rick Jacobson
Interpreti: Julia Voth, Erin Cummings, America Olivo
Trama: Trixie, Camero e Hel sono tre provocanti ragazze con una missione: recuperare una notevole somma dalle mani della criminale Pinky…
Genere: action
Durata: 109’

DA VEDERE PERCHÉ: per fare un tuffo nell’exploitation con una storia violenta e provocante.

Guarda il trailer

La scheda è pubblicata su Best Movie di luglio a pag. 103

© RIPRODUZIONE RISERVATA