Nel cast di Black Widow, oltre a una sequela di star come Scarlett Johansson, Florence Pugh, William Hurt e Rachel Weisz, c’è anche una giovane interprete che ha già dimostrato un talento eccezionale. È l’attrice che incarna Natasha Romanoff da ragazzina, ed è a sua volta figlia di una famosissima coppia di cinema.

Nei panni della giovane Vedova Nera, nelle sequenze in flashback in cui ritroviamo Natasha bambina, c’è infatti Ever Anderson, 13 anni, figlia della star di Resident Evil Milla Jovovich e del regista Paul W.S. Anderson. 

Leggi QUI la recensione di Black Widow

Ever non è alla sua prima esperienza nel mondo dello spettacolo: dall’età di nove anni ha cominciato a posare come modella. Nel 2016 ha fatto la sua prima apparizione in un lungometraggio, a fianco dei genitori: era Resident Evil: The Final Chapter, interpretato dalla mamma nei panni di Alicia Marcus e diretto dal papà. Lì Ever dava il volto proprio ad Alicia da bambina, confermando la straordinaria somiglianza con la madre.

Presto la rivedremo in un ruolo iconico, quello di Wendy Darling nel film Peter Pan e Wendy, il live action del classico Disney diretto da Peter Lowery, con Jud Law nei panni di Capitan Uncino. Il film andrà in streaming nel 2022 su Disney+.

Foto. Marvel

© RIPRODUZIONE RISERVATA