Dave Bautista in Blade Runner 2049

Sembra impossibile, ma anche l’ex wrestler – ora attore – Dave Bautista ha paura di qualcosa e riguarda il prossimo film in cui lo vedremo: Blade Runner 2049.

«Sono davvero terrorizzato di farmi scappare qualche spoiler. L’accordo di non divulgazione [NDA, non disclosure agreement in inglese, ndrsul film è assurdo» ha dichiarato Bautista a Entertainment Weekly.

Per questa ragione, l’attore è inizialmente riluttante a rivelare qualsiasi cosa sul suo personaggio nel sequel del cult del 1982, ma riesce a svelare un particolare non da poco: il nome del suo personaggio.

«Non so per certo se sia stato già annunciato o no, ma vi dirò il nome del mio personaggio. Si chiama Sapper Morton

Sulla collaborazione con Denis Villeneuve, invece, ha molto da dire: «È stato davvero fantastico. È una persona così profonda. Ci tiene in modo particolare a ogni dettaglio della performance, aspetto molto importante e soprattutto interessante, perché molti aspetti del mio personaggio li vedeva in modo completamente differente da come li vedevo io. È molto chiaro. E spiega chiaramente cosa vorrebbe vedere. Spesso, lo mostrava e basta, “Fai così o fai quello”. Ma è stato incredibile. Ha un occhio molto particolare ed è stato fantastico vederlo al lavoro».

Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che il film arriverà nelle nostre sale il 5 ottobre 2017 e vedrà nel cast anche Ryan Gosling, HArrison Ford, Ana de Armas, Robin Wright, Mackenzie Davis, David Dastmalchian e Barkhad Abdi. Qui il primo spot di Blade Runner 2049.

Leggi anche Blade Runner 2049 sarà vietato ai minori

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film