In America li chiamano coffee table book, libri da tavolino del caffè: sono quei volumi prettamente fotografici, molto belli da vedere e impaginati con grande cura, che servono più a fare arredamento che altro. Alternative Movie Posters: Film Art from the Underground, curato da Matthew Chojnacki, tecnicamente ricade in questa definizione, ma a giudicare dalla piccola anteprima che ci regala The Verge forse il termine più corretto è “opera d’arte”. Oppure “opere”, al plurale: il volume raccoglie infatti duecento poster “alternativi” di film famosi, realizzati da oltre cento artisti e che coprono tutto lo scibile cinematografico, da Bambi a RoboCop. Nella gallery qui sotto ve ne proponiamo alcuni in anteprima; se poi vi convincono, potete ordinare il volume su Amazon.

Qui sotto, sette poster in anteprima presi dall’opera di Matthew Chojnacki:

© RIPRODUZIONE RISERVATA