La crisi economica non arresta l’avanzata del Blu-ray Disc, Oltreoceano e in Europa. Negli Stati Uniti, lo scorso anno i dischi venduti in alta definizione hanno raggiunto i 22,4 milioni di unità. Un terzo dell’intero conteggio annuale è stato acquistato dai consumatori solo nelle settimane del Giorno del Ringraziamento e durante il Natale (7,5 mln). Anche in Europa, il formato ha riscosso successo: le vendite hanno infatti superato gli 8 milioni di unità (+300% sul 2007). Sono i numeri (su elaborazione dati GfK) presentati ieri mattina da Stephen Foulser, Vice President and Managing Director Walt Disney S.H.E., durante la conferenza per l’uscita home video di WALL-E (il cartoon Pixar debutterà in Dvd e Blu-ray il prossimo 11 febbraio). Per quanto riguarda il mercato italiano, Foulser ha sottolineato l’aumento costante dell’offerta legata al Blu-ray Disc; a dicembre 2008, erano già disponibili in alta definizione oltre 400 titoli.

Cr.Pe.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA