Non c’è appassionato di horror che non tremi al nome di Clive Barker, una delle firme più amate del cinema (e della letteratura) “di paura” (vi diece niente Hellriser?). I suoi fan hanno di nuovo pane per i loro denti: negli Stati Uniti, il prossimo 22 settembre, uscirà Book of Blood, tratto dal primo racconto dell’omonima antologia del terrore pubblicata da Barker tra il 1984 e il 1985. A giudicare dal trailer non censurato, il nuovo film (la cui regia è stata affidata a John Harrison, specialista di serial tv) promette un clima angosciante, condito da scene sanguinose. La storia, che ha per protagonista uno studente dotato di poteri psichici, ruota intorno a una casa dove accadono episodi terribili e inspiegabili: una sorta di crocevia della morte dove s’intersecano le strade per l’Aldilà, con tanto di fantasmi impegnati a scrivere sul corpo martoriato del protagonista il “libro di sangue” del titolo. E nel film, di sangue, ne scorre davvero a fiumi: tra crocifissioni, mutilazioni, e quant’altro ci si può aspettare dalla mente che concepì il mitico Hellraiser, una delle pietre miliari dell’horror moderno. Sotto, il trailer e il poster del film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA