Ultimate le riprese di Brüno, in cui interpreta un gay iperfashion austriaco in viaggio in America, Sacha Baron Cohen (nella foto a sinistra) vestirà i panni molto più seri e professionali del vittoriano Sherlock Holmes nel nuovo film che la Columbia dedicherà al leggendario detective, in parallelo al progetto analogo che sta portando avanti Guy Ritchie per la Warner. A differenza di quest’ultimo, la versione “baronesca” di Sherlock Holmes promette di essere una lettura disimpegnata del mito, con momenti leggeri garantiti dal confronto con il fido Watson, che sarà interpretato da Will Ferrell (a destra). «Fa ridere solo il pensiero di vedere Sacha e Will nei panni di Sherlock Holmes e Watson», dice il produttore Matt Tolmach. «Sono due degli attori più divertenti e talentuosi in circolazione e saranno davvero memorabili nei panni di due personaggi del genere».

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA