Continua senza sosta l’ascesa di Benvenuti al Nord, la commedia con Claudio Bisio e Alessandro Siani diretta da Luca Miniero che nel suo secondo weekend di programmazione incassa 5,4 milioni di euro per un totale di 20,8 milioni in 2 settimane.

Il film potrebbe quindi raggiungere in breve la cifra totalizzata l’anno scorso da Benvenuti al Sud che aveva raggiunto i 29,8 milioni di euro.

Entrano in top-ten anche Mission: Impossible – Protocollo fantasma, quarto capitolo della serie con protagonista l’agente segreto Ethan Hunt/Tom Cruise che debutta sul secondo gradino del podio con 2,3 milioni di euro. Al terzo posto troviamo l’italiano A.C.A.B. – All Cops Are Bastards, diretto da Stefano Sollima con Pierfrancesco Favino e Filippo Nigro, che incassa 1,1 milioni di euro, seguito dal biopic su Margaret Thatcher The Iron Lady (841 mila euro), interpretato da Meryl Streep. Ottima tenuta per Immaturi – Il viaggio, sequel di Immaturi, che arriva a 11,4 milioni in 4 settimane di programmazione.

Escono di scena il drammatico Shame (875 mila in 3 settimane); l’horror Non avere paura del buio (1,1 milioni in 3 settimane) e il film per tutta la famiglia L’incredibile storia di Winter il delfino (879 mila in 3 settimane).

Leggi l’analisi sui risultati ottenuti da Benvenuti al Nord nel post È finita l’era dei CINEPANETTONI, è iniziata quella dei CINEZELIG sul blog La gazzetta di Southpark del direttore di Bestmovie.it  Giorgio Viaro

La top ten italiana dal 27 al 29 gennaio 2012 (in euro):

  1. Benvenuti al Nord (5,4 milioni; 20,8 milioni in 2 settimane)
  2. Mission: Impossible – protocollo fantasma (2,3 milioni; new entry)
  3. A.C.A.B. – All Cops Are Bastards (1,1 milioni; new entry)
  4. The Iron Lady (841 mila; new entry)
  5. Immaturi – Il viaggio (444 mila; 11,4 milioni in 4 settimane)
  6. Underworld: Il risveglio (434 mila; 1,8 milioni in 2 settimane)
  7. Alvin Superstar 3 – Si salvi chi può (284 mila; 5,8 milioni in 4 settimane)
  8. La Talpa (248 mila; milioni; 2,5 milioni in 3  settimane)
  9. The Help (203 mila; 639 mila in 2 settimane)
  10. J. Edgar (149 mila; 5,8 milioni in 4 settimane)

Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA