Animali fantastici

Animali fantastici e dove trovarli non ha esaurito la magia. In Italia il film di David Yates (qui la nostra recensione) continua a essere il film più visto a due settimane dall’uscita ufficiale: nell’ultimo weekend ha incassato 3,2 milioni di euro, che hanno portato il tesoretto complessivo vicino agli 11 milioni. Anche la media per sala è sempre al top e con più di 4mila euro per schermo è la più alta della top ten. Una marcia costante, dunque, che potrebbe trascinare il prequel di Harry Potter alle soglie dei 20 milioni di euro a fine corsa.

Alle spalle del fantasy si piazzano due commedie italiane, new entry della settimana: La cena di Natale, con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti (988mila euro) e Come diventare grandi nonostante i genitori (943mila euro), scritta da Gennaro Nunziante, regista e sceneggiatore dei film con Zalone. Non riesce a salire sul podio, dunque, Snowden: il film di Oliver Stone (qui la nostra recensione) è stato distribuito in 272 copie sul nostro territorio, incassando 678mila euro in 4 giorni, con una media per sala di 2.495euro.

Il fine settimana ha portato nelle sale 9,7 milioni di euro in totale, in linea con gli incassi del 2015. Nelle prossime settimane vedremo quanto le uscite di dicembre, tra titoli papabili per gli Oscar come Sully di Clint Eastwood (qui la nostra recensione dal Torino Film Festival), il blockbuster Rogue One: A Star Wars Story e le immancabili commedie natalizie (Natale al sud, Babbo bastardo 2, La festa prima delle feste), porteranno nelle casse dei multisala.

Di seguito la top ten italiana completa dal 24 al 27 novembre 2016:

  1. Animali fantastici e dove trovarli (3,2 milioni di euro; 10,7 milioni di euro in 2 settimane)
  2. La cena di Natale (988mila euro; new entry)
  3. Come diventare grandi nonostante i genitori (943mila euro; new entry)
  4. Snowden (678mila euro; new entry)
  5. Mechanic: Resurrection (573mila euro; new entry)
  6. Animali notturni (566mila euro; 1,5 milioni di euro in 2 settimane)
  7. Quel bravo ragazzo (293mila euro; 1,1 milioni di euro in 2 settimane)
  8. Trolls (274mila euro; 4 milioni di euro in 5 settimane)
  9. La ragazza del treno (254mila euro; 4,7 milioni di euro in 4 settimane)
  10. Masterminds – I geni della truffa (241mila euro; 2,3 milioni di euro in 3 settimane)

Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA