Appena 48 ore e Dragon Trainer 2, della Dreamworks, conquista il primo posto del box office italiano. E pensare che Hercules – Il Guerriero, uscito mercoledì scorso, ha avuto tutto il tempo per macinare biglietti e spettatori. Il sequel del fortunato film d’animazione incassa circa 1.7 milioni di euro, dimostrando che – nonostante il caldo, Ferragosto e l’estate – il pubblico italiano c’è, specie le famiglie. Al secondo posto, come preannunciato, Hercules con Dwayne Johnson, che guadagna circa 1.4 milioni di euro. Al terzo posto, ritroviamo Apes Revolution, che con altri 400mila euro raggiunge la quota totale di 3.9 milioni di euro, ad un passo dalla cifra tonda. Quarto e quinto sono rispettivamente Transformers: L’era dell’Estinzione e Anarchia: La Notte del Giudizio: mentre il primo riesce a tenersi sopra i 140 mila euro, il secondo ne guadagna 130 mila.

Dal sesto al decimo posto, anche in Italia non ci sono molte sorprese. Anzi, la situazione è ancora più statica di quella americana, con un crollo degli incassi e titoli vecchi di oltre tre mesi ancora in classifica. Al sesto posto, Io vengo ogni giorno: appena 84mila euro di incasso. Al settimo, invece, Chef – La ricetta perfetta, che non riesce a raggiungere nemmeno quota 50 mila euro. Maleficent, programmato nei cinema da oltre dodici settimane, incassa altri 43 mila euro, portandosi quasi a quota 14 milioni. 22 Jump Street, con Channing Tatum e Johah Hill, che negli USA ha fatto il tutto esaurito, in Italia deve accontentarsi del nono posto del botteghino e un guadagno di appena 36mila euro. Universal Soldier – Il Giorno del Giudizio è decimo con 26mila euro.

La top ten del botteghino italiano di questo weekend:

  1. Dragon Trainer 2 (1.765.236 di euro; new entry);
  2. Hercules – Il Guerriero (1.402.841 di euro; new entry)
  3. Apes Revolution: Il Pianeta delle Scimmie (409.474 euro; 3.982.647 di euro in tre settimane);
  4. Transformers 4: L’era dell’Estinzione (140.998 euro; 8.476.542 di euro in cinque settimane);
  5. Anarchia: La Notte del Giudizio (130.386 euro; 1.958.543 di euro in quattro settimane);
  6. Io vengo ogni giorno (84.041 euro; 261.337 euro in due settimane);
  7. Chef – La ricetta perfetta (46.552 euro; 222.850 euro in tre settimane);
  8. Maleficent (43.120 euro; 13.995.003 di euro in dodici settimane);
  9. 22 Jump Street (36.002 euro; 533.946 di euro in quattro settimane);
  10. Universal Soldier – Il Giorno del Giudizio (26.220 euro; 202.136 euro in tre settimane)

Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA