Vince The Amazing Spider-Man il weekend del box office in Italia, peccato che non c’era concorrenza. Il reboot di Marc Webb è stato infatti l’unico film ad aver portato la gente al cinema con un incasso di 2,7 milioni di euro (4,4 milioni in totale da mercoledì 4 luglio) e con una media schermo di 2,879. Il debutto dell’Uomo Ragno è dunque andato piuttosto bene considerando il fatto che si tratta di un film uscito in piena estate e durante un periodo particolarmente depressivo del botteghino, ma non è riuscito comunque ad arrivare ai 5 milioni di euro previsti per il suo esordio. Mercoledì poi arriva un vero avversario da combattere, quel Biancaneve e il cacciatore che dovrebbe trascinare al cinema i fan del fantasy e di Kristen Stewart.

Intanto però il resto della classifica è tabula rasa. Il Dittatore è secondo con 160 mila euro, ma se non altro ha superato i due milioni di incasso (dopo quattro settimane dall’uscita in sala); terzo Chernobyl Diaries – La mutazione con 78 mila euro (per un totale di 617 mila euro in tre settimane).

Le new entry Quell’idiota di nostro fratello, commedia con Paul Rudd, e il francese Cena tra amici hanno incassato rispettivamente 75  e 73 mila euro, conquistando così il quarto e quinto posto della classifica, seguiti al sesto da L’amore dura tre anni con 42 mia euro.

Chiudono la top ten il cartoon Lorax – Il guardiano della foresta che dopo 6 settimane incassa 40 mila euro e raggiunge quota 1,7 milioni di euro; il remake La cosa, ottavo con 36 mila euro; Men in Black 3 è nono con 36 mila euro e registra la cifra totale di 6,1 milioni di dollari; mentre Rock of ages, il musical con Tom Cruise, dopo tre settimane è decimo con 32 mila euro (438 mila euro totali).

Escono così di classifica Chef, 231 mila euro in tre settimane, e Detachment – Il distacco, 155 mila euro in tre settimane.

La top ten italiana dal 6 all’8 luglio 2012 (in euro):

  1. The Amazing Spider-Man (2,7 milioni di euro; 4,4 milioni di euro in 5 giorni)
  2. Il Dittatore (160 mila euro; 2,1 milioni di euro in quattro settimane)
  3. Chernobyl Diaries – La mutazione (78 mila euro; 617 mila euro in tre settimane)
  4. Quell’idiota di nostro fratello (75 mila euro; 98 mila in 5 giorni)
  5. Cena tra amici (73 mila euro; new entry)
  6. L’amore dura tre anni (42 mila euro; 193 mila euro in due settimane)
  7. Lorax – Il guardiano della foresta (40 mila euro; 1,7 milioni di euro in sei settimane)
  8. La Cosa (36 mila euro; 171 mila euro in due settimane)
  9. Men in Black (36 mila euro; 6,1 milioni di euro in sette settimane)
  10. Rock of Ages (32 mila euro; 438 mila euro in tre settimane)

Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA