A chi troppo, a chi niente. Per alcune grosse produzioni, che avrebbero dovuto essere tra i blockbuster dell’estate statunitense, si prospettano magre vacanze: Terminator Genisys sta facendo fatica ad arrivare persino alla somma standard (per il tipo di prodotto che rappresenta) dei 100 milioni di dollari, assestandosi sui 68 milioni in due settimane.
Ted 2, con una somma poco più alta raggiunta in tre settimane, è ufficialmente il secondo flop consecutivo per Seth Macfarlane, dopo Un milione di modi per morire nel West. E di sicuro c’è una certa delusione anche attorno a Magic Mike XXL, sequel del boom del 2012, e che ha incassato appena 48 milioni di dollari a quindici giorni dall’uscita.

Chi può cantare vittoria, a parte chiaramente Jurassic Worldfenomeno dell’anno, non soltanto in America, e che ha già conquistato quasi 600 milioni di dollari solo al botteghino USA  -, è Minions (qui il trailer).

Lo spinoff targato Universal e Illumination Entertainment sulle creaturine gialle e dalla parlata incomprensibile ha debuttato il 10 Luglio e in soli tre giorni ha racimolato ben 115.2 milioni di dollari, diventando il secondo miglior esordio nella Storia del cinema d’animazione al box office americano, secondo sul podio soltanto a Shrek terzo (record assoluto con 121.6 milioni di dollari all’esordio nel 2007).

Internazionalmente, Minions ha incassato 124.3 milioni di dollari, e si è classificato come il miglior weekend d’apertura per un cartone animato in 25 dei 56 territori dove è uscito (in alcuni era già in programmazione da fine Giugno); da noi è atteso per il 25 Agosto. Inside Out, suo concorrente e già con vari record alle spalle, è rimasto comunque saldo al terzo posto.

Le new entry Self/Less e The Gallows – L’esecuzione sono state largamente spazzate via dal fenomeno Minions. Il primo, thriller sci-fi con Ryan Reynolds, è arrivato a 5.4 milioni di dollari, una partenza soft; mentre l’horror (in uscita da noi il 19 Agosto) ha raggranellato 10 milioni a fronte di un budget di meno di 2 milioni, un buon risultato nonostante tutto.

Del record dei Minions ne parliamo anche su BreaKing Pop:

Ecco la classifica completa:

1. Minions ($115,200,000; new entry)
2. Jurassic World ($18,100,000; $590,638,000 in 5 settimane)
3. Inside Out ($17,108,000; $283,638,000 in 4 settimane)
4. Terminator Genisys ($13,700,000; $68,718,000 in 2 settimane)
5. The Gallows – L’esecuzione ($10,015,000; new entry)
6. Magic Mike XXL ($9,640,000; $48,359,000 in 2 settimane)
7. Ted 2 ($5,600,000; $71,619,000 in 3 settimane)
8. Self/Less ($5,379,000; new entry)
9. Baahubali: The Beginning ($3,575,000; new entry)
10. Max ($3,420,000; $33,705,000 in 3 settimane)

Fonti: Box Office Mojo, Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA