Il maghetto di J.K. Rowling continua a dare grandi soddisfazioni. Il settimo e penultimo capitolo della saga, Harry Potter e i doni della morte – Parte 1 ha infatti registrato il miglior debutto nelle sale americane rispetto ai precedenti sei film, con 125,1 milioni di dollari incassati nel weekend. L’obiettivo ultimo resta superare i 317 milioni di dollari incassati nel 2001 dal primo capitolo della saga Harry Potter e la pietra filosofale. (Sotto potete trovare tutti gli incassi registrati negli Usa nel primo weekend e complessivamente dagli altri 6 film della saga).

Secondo quanto riportato dal sito Box-Office Mojo la franchise di Harry Potter ha incassato fino ad oggi 1,84 miliardi di dollari nel mondo. Davanti a lei c’è solo la saga di Star Wars, con 1,92 miliardi di dollari (con il doppio degli spettatori); una cifra che però il maghetto supererà in breve, considerando anche che il 15 luglio 2011 arriverà in sala la seconda e ultima parte del settimo capitolo Harry Potter e i doni della morte – Parte 2.

Niente di nuovo sul resto del podio questa settimana dove troviamo il capofila di settimana scorsa, il cartoon DreamWorks 3D Megamind (in Italia dal 17 dicembre) che ha portato a casa 16,1 milioni di dollari nel weekend, seguito da Unstoppable – Fuori controllo, terzo con 13,1 milioni di dollari.

A metà della top ten incontraiamo l’ultima new entry della settimana: il thriller con Russell Crowe The Next Three Days (6,7 milioni).

Lasciano la top ten Paranormal Activity 2 (83,5 milioni in 5 settimane), Saw 3D (45,2 milioni in 4 settimane) e Jackass 3D (116 milioni in 6 settimane).

Se volete dire la vostra sui film in top ten cliccate sui titoli qui sotto e postate i vostri commenti nelle nostre schede film. Ogni settimana Best Movie sceglierà la più bella da segnalare sul sito e premierà l’autore con un abbonamento annuale alla nostra rivista.

Top ten americana dal 19 al 21 novembre 2010

  1. Harry Potter e i doni della morte – parte 1 (125,1 milioni)
  2. Megamind (16,1 milioni)
  3. Unstoppable – Fuori controllo (13,1 milioni)
  4. Due Date (9,1 milioni)
  5. The Next Three Days (6,7 milioni)
  6. Morning Glory – il volto del mattino (5,2 milioni)
  7. Skyline (3,4 milioni)
  8. Red (2,4 milioni)
  9. For Colored Girls (2,4 milioni)
  10. Fair Game (1,4 milioni)

(I dati sono espressi in dollari)

Per gli aggiornamenti visitate www.boxofficemojo.com

Saga Harry Potter – Il box office americano dei primi 6 film:

Harry Potter e la pietra filosofale (2001 – 90,2 milioni di dollari al primo weekend e 317 milioni totali)

Harry Potter e la camera dei segreti (2002 – 88,3 milioni di dollari al primo weekend e 261,9 milioni totali)

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban (2004 – 93,6 milioni di dollari al primo weekend e 249,5 milioni totali)

Harry Potter e il calice di fuoco (2005 – 102,6 milioni di dollari al primo weekend e 290 milioni totali)

Harry Potter e l’Ordine della Fenice (2007 – 77,1 milioni di dollari al primo weekend e 292 milioni totali)

Harry Potter e il principe mezzosangue (2009 – 77,8 milioni di dollari al primo weekend e 301,9 milioni totali)


© RIPRODUZIONE RISERVATA