Taron Egerton in Kingsman - Il cerchio d'oro

Siamo all’ultimo weekend di settembre, e a vincere il box-office americano con 39 milioni di dollari è Kingsman – Il Cerchio d’Oro, il sequel di Secret Service che batte It di Andy Muschietti piazzandosi in vetta alla classifica. Ricordiamo che il nuovo film di Matthew Vaughn ha collezionato delle ottime recensioni (QUI la nostra) in tutto il mondo, e vanta un cast di tutto rispetto con nomi come Taron Egerton, Colin Firth, Channing Tatum, Halle Berry, Julianne Moore, Mark Strong ed Elton John.
Come anticipato, It finisce in seconda posizione, riconfermandosi comunque l’horror con più incassi nella storia del cinema. Aggiunge con questo weekend altri 30 milioni di dollari ai suoi guadagni, per un totale di 266.3 milioni totali.
In terza posizione troviamo LEGO Ninjago, con un esordio piuttosto deludente di appena 21.2 milioni, contro gli almeno 30 previsti per il primo weekend.
Esce invece dalla top 10 Spider-Man: Homecoming, che vince però il titolo di cinecomic più redditizio del 2017, andando a superare – anche grazie alla release cinese – gli 863.4 milioni di dollari de I Guardiani della Galassia con un guadagno totale di 874 milioni, un successo clamoroso per la nuova avventura con Tom Holland!
Qui la top 10 completa del weekend americano:

 
1. Kingsman – Il Cerchio d’Oro – $ 39,000,000
2. It – $ 30,000,000
3. LEGO Ninjago – $ 21,245,000
4. American Assassin – $ 6,250,000
5. Home Again – $ 3,311,821
6. Madre! – $ 3,260,000
7. Friend Request – $ 2,400,000
8. The Hitman’s Bodyguard – $ 1,850,000
9. Stronger – $ 1,747,910
10. Wind River – $ 1,265,285

© RIPRODUZIONE RISERVATA