Wonder Woman col suo lazo

Oltre le aspettative l’esordio del cinecomic con Gal Gadot e Chris Pine, Wonder Woman, che questo weekend ha registrato 100 milioni di dollari al box office nordamericano.

Si tratta della miglior apertura per un film diretto da una donna (Patty Jenkins). Chiudono il podio la new entry animata Capitan Mutanda (Fox) con 23,5 milioni di dollari e Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar con 21,6 milioni di dollari (-65%), per un totale di 114 milioni al secondo weekend.

Al quarto posto figura Guardiani della Galassia Vol. 2 con 9,7 milioni di dollari e un incasso complessivo di 355 milioni al quinto weekend. A seguire troviamo Baywatch con 8,5 milioni di dollari (-54%), per un totale di 41 milioni al secondo weekend, Alien: Covenant con 4 milioni di dollari (-62%) e un incasso complessivo di 67,2 milioni al terzo weekend, ed Everything, Everything con 3,3 milioni di dollari (-44%), per un totale di 28 milioni al terzo weekend.

Chiudono il podio Snatched con 1,3 milioni di dollari (-66%) e un incasso complessivo di 43,8 milioni al quarto weekend, Diary of a Wimpy Kid: The Long Haul con 1,2 milioni di dollari (-72%), per un totale di 17,8 milioni al terzo weekend, e King Arthur(Warner) con 1,1 milioni di dollari (+64%) e un incasso complessivo di 37 milioni al quarto weekend.

Wonder Woman                                                            $100.5M
Captain Underpants: The First Epic Movie             $23.5M
Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales $21.6M
Guardians of the Galaxy Vol. 2                                    $9.7M
Baywatch                                                                          $8.5M
Alien: Covenant                                                              $4M
Everything, Everything                                                 $3.3M
Snatched                                                                          $1.3M
Diary Of A Wimpy Kid: The Long Haul                    $1.2M
King Arthur: Legend of the Sword                            $1.8M
© RIPRODUZIONE RISERVATA