Rimanere amici dopo il divorzio? Brad Pitt e Jennifer Aniston sembrano esserci riusciti, nonostante la presunta gelosia di Angelina Jolie. L’attore, protagonista del Festival di Venezia con il suo nuovo film The Assassination Of Jesse James, ha infatti rivelato durante un’intervista di essere ancora in buoni rapporti con la sua ex moglie: «Io e Jen siamo uniti da una profonda amicizia. Abbiamo molte cose in comune e questo non si può cancellare. Non conosco il modo migliore per gestire una separazione. Il mio punto di vista era quello che, alla fine dei conti, non volevo ci fossero alcun tipo di speculazioni, almeno per quanto riguarda gli affari di cuore. L’unica cosa che mi ha guidato era il pensiero che ognuno di noi non sa quanto gli resti da vivere ed ha la necessità che la sua esistenza prenda la strada di cui ha bisogno». Parlando del film presentato alla Mostra del Cinema in cui l’attore interpreta il famoso bandito Jesse James, girato in Canada, l’attore ha rivelato come il periodo delle riprese sia stato un momento davvero speciale: «Angie era incinta ed è stato molto bello per noi. Vivevamo nella foresta vicino al fiume. Eravamo in una grande baracca di legno. è stato davvero magico». Intanto arriva anche la notizia che Angelina e Brad hanno iscritto il figlio più grande Maddox, 6 anni, ad una scuola privata di New York, per la modica cifra di 18.000 dollari l’anno. Il bimbo ha iniziato le lezioni mercoledì nel prestigioso Liceo Francese. Entrambi i genitori, emozionati per il primo giorno di scuola del figlio, l’hanno accompagnato al campus che si trova nella bellissima Manhattan. Maddox seguirà le lezioni in lingua francese. Come premio, all’uscita della scuola, il padre è andato a prendere il bimbo e l’ha portato a vedere una partita di baseball giocata dalla famosa squadra degli Yankees di New York. Non c’è dubbio: Pitt non dimentica Jennifer, ma il suo futuro è con Angelina e la loro grande e multietnica famiglia…

© RIPRODUZIONE RISERVATA