Brad Pitt potrebbe essere il protagonista di The Gray Man, il nuovo film di James Gray (Two Lovers e I padroni della notte). Lo riporta Variety.

Il film, basato sull’omonimo romanzo di Mark Greaney, è incentrato sul personaggio di Court “The Gray Man” Gentry, un ex agente CIA divenuto un sicario mercenario (descritto come “il killer più pericoloso del mondo”), dopo essere stato tradito dall’agenzia. Durante un’operazione in Siria, l’uomo viene attaccato dalla squadra che avrebbe dovuto soccorrerlo. Non sapendo più di chi potersi fidare, inizia una fuga senza sosta, diventando un pericoloso ricercato.

Sempre secondo quanto affermato da Variety, tra i produttori figurerebbe anche Dede Gardner per conto della casa di produzione di Brad Pitt, la Plan B Entertainment.

Le riprese del film dovrebbero iniziare tra febbraio e marzo 2011. Tuttavia, se Brad Pitt accettasse il ruolo, la lavorazione potrebbe slittare a causa di una sorta di tacito accordo tra l’attore e la sua compagna, Angelina Jolie, che prevede che i due non possano essere impegnati su un set contemporaneamente, probabilmente per evitare che i figli rimangano lontani da entrambi i genitori allo stesso tempo. In quel periodo, infatti, l’attrice dovrebbe essere al lavoro per Maleficent. Nel frattempo, Pitt è sul set di World War Z (guarda le ultime foto). (Foto Getty Images)

(Fonte: Variety)

© RIPRODUZIONE RISERVATA