La notizia è di quelle grosse, anche perché coinvolge Brad Pitt e Red Dead Redemption, il fenomenale videogame pubblicato da Take Two (e prodotto da Rockstar Games) che ha occupato le vette delle classifiche di vendita in tutto il mondo nei mesi scorsi.
A quanto pare, per nulla scoraggiata dalla riuscita appena decente di Prince of Persia, Hollywood sembra intenzionata a puntare ancora sui moviegame (i film direttamente tratti o ispirati ai videogiochi) , questa volta scegliendo il meglio del meglio: un divo assoluto come Pitt e uno dei videogame più venduti e popolari del 2010 come Red Dead Redemption.
La forza del videogioco, ambientato alla fine dell’800 nel periodo di transizione tra il Vecchio West e la nascita della moderna Nazione Americana, sta proprio nel suo protagonista, complesso e affascinante, che potrebbe essere ideale proprio per un attore come Pitt.  
Una fonte non ben specificata, ma citata da showbiz.com, dice che «l’idea è quella di realizzare il progetto nello stile di un Western epico, ma con qualche tocco moderno. Un film eccitante con un grande protagonista al centro di tutto.»
La misteriosa gola profonda ha continuato dichiarando anche che «Brad è perfetto per il ruolo e gli è stato concesso il diritto di prelazione.».
Sappiamo bene quanto poco valgano i rumor a Hollywood, ma la citazione di termini legali come “diritto di prelazione” parrebbe dare peso e sostanza al pettegolezzo, come se fossero già in corso delle trattative. Tuttavia, le cose sono meno semplici di quello che sembrano visto che il sito specializzato in videogame kotaku.com, che può contare su una diffusa e ben informata serie di insider nel mondo videoludico, sostiene che le sue fonti presso Rockstar Games continuano a negare definendo il rumor “esattamente quello che è: un rumor.”
A onor del vero, Rockstar Games è nota per l’impenetrabile coltre di riservatezza che circonda ogni progetto che la vede coinvolta direttamente o indirettamente e questo potrebbe anche spiegare la smentita.
Il film si farà? Non si farà? Brad Pitt sarà veramente John Marston? Stiamo a vedere, nel frattempo gustatevi il trailer del videogame per farvi un’idea delle potenziali atmosfere che di una pellicola ispirata a Red Dead Redemption.

© RIPRODUZIONE RISERVATA