Dopo tre stagioni, e numerosi riconoscimenti tra cui ben sei Emmy Awards, Breaking Bad concluderà la sua quarta stagione questa domenica (almeno negli Stati Uniti) per poi lasciare campo libero al secondo cavallo di battaglia televisivo di AMC, The Walking Dead 2. Ai fan che non temono SPOILER, oggi proponiamo una piccola video anteprima del 13esimo episodio accompagnata da alcune anticipazioni dell’attore protagonista, Bryan Cranston (Malcolm, Drive). Quest’ultimo, ha rivelato nel podcast WTF che: «[nell’ultimo episodio] ci sarà un momento scioccante – più o meno verso la fine. I fan non crederanno ai propri occhi». Cranston ha poi continuato dicendo: «L’ultima scena sembra quasi insignificante e priva di dialogo. Non ci sono attori. E’ una ripresa di un luogo ben noto ai fan della serie… Poi, all’improvviso, l’inquadratura si concentra su un oggetto. Una volta riconosiuto il significato di questo oggetto, i fan si metteranno le mani tra i capelli e grideranno: NO! ACCIDENTI NO! NO! Fine della stagione».

La serie, ideata da Vince Gilligan, segue le vicende di Walter White (Bryan Cranston), un insegnante di chimica improvvisatosi “cuoco” di metanfetamine con l’aiuto del suo ex studente, Jesse Pinkman (Aaron Paul). Breaking Bad va in onda su AMC negli Stati Uniti e in Italia su AXN e Rai 4. Ritornerà nel 2012 con una quinta e ultima stagione di ben 16 episodi.

Sotto la video anteprima del finale della quarta stagione di Breaking Bad:

(Fonte: Slashfilm)

© RIPRODUZIONE RISERVATA