E’ ancora tempo per essere romantici? Jane Campion ci dice di sì. E riparte da una storia che di romantico (in senso letterario, non da bacio Perugina) ha tutto: un poeta come John Keats, corteggiamenti epistolari, malattia che mina una felicità già impossibile. Il tutto visto con gli occhi di una giovane donna dell’800 (come la Holly Hunter di Lezioni di piano, come la Nicole Kidman di Ritratto di signora), che non sa immaginarsi in quella società. Stupenda regia, qua e là un poco calligrafica, décor di gusto inarrivabile, due giovani attori palpitanti. Si vive come farfalle: solo tre giorni d’estate. Ma si vive amando.

Regia: Jane Campion
Interpreti: Abbie Cornish, Ben Whishaw, Paul Schneider, Kerry Fox
Trama: La storia d’amore (impossibile) tra il poeta ro-mantico John Keats e la sua musa Fanny Brawne.
Online: www.01distribution.it

Guarda il trailer.

La scheda è pubblicata su Best Movie di giugno a pag.103

© RIPRODUZIONE RISERVATA