Sarà Bruce Willis (52 anni) il protagonista di The Surrogates, pellicola a metà strada tra il fantasy e l’action prodotta dalla Disney e diretta da Jonathan Mostow (Terminator 3: Le macchine ribelli). Nel futuro immaginato dal film gli uomini vivono isolati e interagiscono unicamente con dei robot, versione migliore di loro stessi (i “surrogati” del titolo). L’attore americano sarà un poliziotto che con l’aiuto del “suo” robot condurrà indagini su alcuni omicidi di altri androidi. E finirà con il ritrovarsi al centro di un grande complotto. Il film non è l’unico progetto inserito nel folto carnet di impegni di Willis. Infatti, tra quest’anno e il 2010, vedremo l’attore protagonista anche della commedia Assassination of a High School President, con Mischa Barton; del drammatico Morgan’s Summit con Julianne Moore; del film di guerra The Last Full Measure con John Cusack, Morgan Freeman, Robert Duvall e Laurence Fishburne; e della nuova pellicola, ispirata alla guerra in Vietnam, di Oliver Stone, Pinkville, con Woody Harrelson e Michael Pitt. Le riprese di The Surrogates inizieranno il mese prossimo a Boston.

© RIPRODUZIONE RISERVATA