Si era già parlato di fine 2010. Ieri la Summit Entertainment ha reso noto ufficialmente che Red, la spy story ispirata all’omonimo fumetto WildStorm/DC Comics (scritto da Warren Ellis e illustrato da Cully Hamner; una serie di tre libri pubblicati tra il 2003 e il 2004) uscirà nella sale statunitensi il 22 ottobre 2010. Esattamente lo stesso giorno in cui nei cinema sarà possibile vedere il settimo capitolo di Saw e Prisoners, il crime thriller diretto da Antoine Fuqua.
Il film, adattato per il grande schermo da Erich e Jon Hoeber e diretto da Robert Schwentke (Un amore all’improvviso), sarà incentrato su un ex agente della Cia in pensione – tale Paul Moses, interpretato dal “duro a morire” Bruce Willis – che deve fronteggiare una squadra speciale messa in piedi dal nuovo capo dell’agenzia (Morgan Freeman) con il mandato di eliminare tutti gli ex funzionari che sanno troppo.
Nel cast anche Helen Mirren, nei panni del predecessore di Freeman alla Cia, e John C. Reilly. Le riprese inizieranno all’inizio di gennaio e si effettueranno tra Toronto e la Louisiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA