Dopo numerose trattative con la 20th Century Fox, durante l’anteprima americana dell’atteso live-action fantascientifico in 3D di James Cameron, Avatar, il regista Bryan Singer (X-Men, X-Men 2, Operazione Valchiria) ha dichiarato di aver appena concluso un accordo per dirigere X-Men: First Class, adattamento cinematografico basato sull’omonima serie a fumetti della Marvel. «Il film dovrebbe seguire la storia della prima classe della scuola di mutanti del Dottor Xavier», racconta la produttrice Lauren Shuler Donner su SlashFilm, «Dovremmo vedere i giovani mutanti Scott (alias Ciclope), Jean e La Bestia. Spero che il film possa dare inizio a un nuovo franchise che permetta di seguire l’evolversi dei protagonisti». Singer ritorna così a dirigere un film sugli X-Men dopo aver ceduto il testimone negli ultimi due capitoli a Brett Ratner (X-Men: Conflitto finale) e a Gavin Hood (lo spin-off X-Men Le origini: Wolverine). In attesa di una data d’uscita ufficiale del film, le riprese dovrebbero iniziare verso la fine del 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA