Oggi il comico britannico cinquantenne Rowan Atkinson festeggia 20 anni dalla nascita del celebre personaggio di Mr. Bean. A fargli un regalo è Universal Pictures Italia con una versione rimasterizzata dei Dvd delle serie tv che lo hanno reso famoso e con le edizioni Blu-ray dei film Mr. Bean – l’Ultima Catastrofe e Mr. Bean’s Holiday, disponibili dal 22 settembre.

Il 1 gennaio 1990, Rowan Atkinson dà vita al personaggio Mr. Bean, descritto dallo stesso Atkinson come «un bambino rinchiuso nel corpo di un uomo». A contraddistinguerlo è la celebre smorfia che lo ha reso famoso in tutto il mondo facendo ridere grandi e piccini. La sua carriera inizia con una serie televisiva dall’umorismo inglese di 14 episodi, andata in onda dal 1 gennaio 1990 al 31 ottobre 1995.

Le sue caratteristiche ricorrenti sono un completo marrone, sempre uguale in ogni puntata, una macchina Mini verde e l’orsacchiotto di peluche Teddy (con lui nella foto). Teddy è il suo compagno più fedele e Bean gli parla come una persona vera, portandolo a letto insieme a lui, raccontandogli delle favole o cantandogli la ninna nanna per farlo addormentare. Ogni puntata della serie tv è divisa in diversi sketch in cui Mr. Bean non parla quasi mai, tranne in alcuni casi dove si è mantenuta la voce inglese orginale, ed esprime tutte le emozioni attraverso una mimica facciale sorprendente. Il segreto del successo del suo personaggio sono una comicità semplice e inconfondibile, la sua espressione un po’ tonta e la sua ingenuità patologica che dà vita a divertenti gag ispirate alla vita di tutti i giorni.

Nel 1997 Rowan Atkinson interpreta il suo primo film Mr. Bean – L’ultima catastrofe, in cui il protagonista è alle prese con un famoso dipinto di James Abbott McNeill Whistler e con una famiglia di Los Angeles. Il film riscuote ai botteghini di tutto il mondo 250 milioni di dollari. Dieci anni dopo approda nuovamente sul grande schermo con Mr. Bean’s Holiday (2007). Quest’ultimo incassa in tutto il mondo 229 milioni di dollari e a recitare al fianco del comico c’era anche Willem Dafoe.

Mr. Bean è una vera star e anche il mondo del web mostra un debole per lui. Su YouTube i video delle sue scene più esilaranti sono centinaia. Pensate che la gag di Mr. Bean va in piscina (guarda la clip in fondo a questa pagina) conta oltre 40 milioni di visualizzazioni, senza contare il popolare canale inglese dedicato al personaggio che offre 337 video, tra episodi della serie tv, clip dei suoi film e scene delle serie animate ispirate al suo personaggio. Non si contano anche le fan page su internet e sul social network di Facebook. Nel 2002 è nata anche una serie animata per bambini di Mr. Bean con disegni stilizzati e con la solita voce inconfondibile dell’attore, in italiano doppiata da Oliviero Dinelli.

Sotto, i packshot del Blu-ray Mr. Bean – L’ultima catastrofe, del Dvd Vol. 1 della serie tv e della serie animata di Mr. Bean:

Sotto, alcuni video di Mr. Bean:

Mr. Bean va in piscina:

Buonanotte Mr. Bean:

La lettera di Mr. Bean:

© RIPRODUZIONE RISERVATA