Ci sono anche Mel Gibson, Robert Redford, Richard Gere e il regista di Titanic James Cameron, fra le 1.500 persone fatte evacuare ieri dalle lussuose ville del quartiere residenziale di Malibu, 30 chilometri a ovest di Los Angeles. Undici incendi di vasta entità hanno infatti bruciato oltre 12.000 ettari nel sud della California. Secondo la tv Cnn, tra le sontuose ville che sono state evacuate ci sono anche quelle di Dick Van Dyke, Olivia Newton John, Barbra Streisand e Cher. La zona risulta tuttora minacciata e a proclamare lo stato d’emergenza è stato ieri il governatore Arnold Schwarzenegger. Sul comunicato diffuso si legge: «Stasera, il governatore Schwarzenegger ha decretato lo stato d’emergenza nelle contee di Los Angeles, Orange, Riverside, San Bernardino, San Diego, Santa Barbara e Ventura, a causa di undici incendi di grande vastità». Il bilancio riportato dall’ufficio del governatore parla di una vittima e almeno undici feriti, tra cui quattro pompieri nella regione di San Diego, all’estremo sud dello stato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA