Il progetto di un remake di Sandokan con Can Yaman potrebbe essere cancellato. Ad affermarlo è il celebre paparazzo Paolone che, sui suoi canali social, dice che al momento le riprese della serie sarebbero bloccate. 

Can Yaman, l’attore turco di DayDreamer e Mr Wrong, amatissimo anche in Italia e al centro delle cronache rosa anche per la sua relazione con Diletta Leotta, pare davvero perfetto nel ruolo di Sandokan, la “tigre di Mompracem” portata al successo nella storica serie Rai anni ’80 con il volto di Kabir Bedi. Il remake è stato annunciato dalla casa di produzione Lux Vide, che ha confermato nel cast anche Luca Argentero. Un ruolo anche molto fisico e avventuroso, quello di Sandokan, per il quale Can Yaman aveva già iniziato ad allenarsi.

Paolone, però, sostiene che la fiction Sandokan potrebbe essere addirittura cancellata dai palinsesti. «Il progetto Sandokan è congelato, al momento è tutto fermo. Non si sa nemmeno se a novembre riprenderanno queste riprese, zero», ha detto l’esperto di gossip sui suoi social. Per ora non esiste alcuna conferma ufficiale, ma la notizia ha già mandato in allarme i fan dell’attore turco che aspettano con trepidazione il debutto ufficiale di Can Yaman in una fiction italiana.

Fonte: Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA