Era stato un pugile (da Oscar) in Toro scatenato, è tornato sul ring nel Grande match contro Sylvester Stallone e ora Robert De Niro è pronto a una nuova impresa pugilistica, stavolta però nei panni di un allenatore. Lo stesso che negli anni ’70 portò il boxeur Roberto Duràn a vincere la corona di campione dei pesi leggeri, in match leggendari come quello contro Sugar Ray Robinson. Un ruolo che De Niro veste in Hands of Stone (guarda il trailer), film diretto dal regista venezuelano Jonathan Jakubowicz che sarà presentato al Festival di Cannes, al via il prossimo 11 maggio.

Come annunciato da un comunicato ufficiale, si tratta di una proiezione speciale fissata per lunedì 16 maggio, che sarà anche occasione per tributare un omaggio al grande attore: «Sono davvero emozionato all’idea di tornare a Cannes, specialmente con questo film di cui sono tremendamente orgoglioso» ha dichiarato De Niro.

Hands of Stone uscirà nelle sale americane il prossimo 26 agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA