Torna anche quest’;anno a Milano dal 10 al 16 giugno Cannes e dintorni, l’;appuntamento con il cinema di Cannes organizzato dal Settore cultura della Provincia di Milano in collaborazione con Agis Lombarda. Una selezione delle migliori pellicole presentate sulla Croisette in occasione della 61a edizione della kermesse francese verrà proposta attraverso proiezioni pomeridiane e serali nei cinema milanesi Anteo, Colosseo, Plinius e Spazio Oberdan. Dalla selezione ufficiale, tra gli altri, l’anteprima assoluta in lingua originale del film vincitore della della Palma d’;oro Entre les murs di Laurent Cantet, La frontière de l’aube di Philippe Garrel, Maradona by Kusturica e gli italiani Il Divo e Gomorra (premiati rispettivamente con il Premio della Giuria e il Grand Prix); inoltre, saranno proiettati il film vincitore della sezione Un Certain Régard, Tulpan di Sergey Dvortsevoy, tredici titoli dalla Quinzaine des réalisateur e due pellicole fuori concorso. Un appuntamento particolarmente significativo sarà quello con la rassegna in omaggio ai 40 anni della Quinzaine des Réalisateurs, con cui Milano festeggia questa sezione speciale del Festival attraverso una retrospettiva di 9 film privilegiando le grandi scoperte, i capolavori e i titoli poco conosciuti o inediti per il pubblico italiano tra cui La promesse (1996) dei fratelli Dardenne e Lupo solitario (1991) di Sean Penn. Per l’elenco completo dei film in programma potete scaricare il file .pdf che trovate in dfondo alla pagina, mentre per avere maggiori informazioni sulla manifestazione e sulle iniziative collaterali visitate il sito www.lombardiaspettacolo.com.

Iv.Ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA