Dopo aver fatto chiacchierare per mesi a proposito della torrida scena di sesso tra Nanni Moretti e Isabella Ferrari, Caos calmo fa discutere ancora. è stata infatti annullata a sorpresa l’anteprima del film per il pubblico milanese, prevista per sabato 2 febbraio al cinema Anteo. Il motivo? “Un ritardo nell’assegnazione del visto censura della pellicola», come recita il comunicato ufficiale. Il responsabile dell’ufficio Revisione Cinematografica Gianpiero Tulelli afferma che a loro il film non è mai arrivato: “Un ritardo da parte della produzione o della distribuzione, o forse una semplice trovata di marketing, come spesso accade». La Fandango, che produce il film, non rilascia informazioni in merito al “caso”. Il film ha bisogno del visto censura proprio per la tanto discussa scena hot. Che continua a far parlare e che ora si può vedere (o almeno “sbirciare”) in rete su YouTube: http://youtube.com/watch?v=hL8ZALoKEoQ

© RIPRODUZIONE RISERVATA