Chris Evans nei giorni scorsi è intervenuto al Salt Lake Comic-Con dove ha incontrato i fan e ha rivelato loro alcuni dettagli sul conflitto che lo vedrà protagonista insieme a Iron Man in Captain America: Civil War.

Ecco le dichiarazioni del Capitano Rogers: «Tony crede che dovremmo firmare questi accordi e rispondere a qualcuno e Cap, che è sempre stato una persona legata al gruppo, un soldato, non si fida più di nessuno. Stando a quanto accaduto nel secondo film, penso che creda di potersi fidare solo di se stesso. Sono punti di vista comprensibili, ma molto duri, perché anche leggendo la sceneggiatura pensi che Tony abbia ragione a modo suo e che, per far funzionare le cose, Cap debba arrendersi al gruppo. Non penso sia giusto che sia una sola persona a dire cosa si debba fare».

Chris Evans se avesse potuto scegliere sarebbe stato quindi dalla parte di Iron Man? Probabile, ma l’attore continua difendendo il suo Steve: «Anche Cap ha le sue motivazioni, e sono sicuramente ragioni valide: è un brav’uomo e possiede una bussola morale tra le più pure. È questo che ha reso tutto più interessante mentre giravamo ed è quello che speriamo renda il film fantastico: nessuno ha ragione e nessuno ha torto. Non c’è un vero cattivo qui. Abbiamo entrambi un punto di vista ed è diverso per quanto riguarda cosa succede nella vita e in politica».

Ricordiamo che Captain America: Civil War si svolgerà subito dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron, con Steve Rogers e gli Avengers costretti ad affrontare i danni collaterali causati dalla loro lotta per proteggere il mondo. Dopo che la città di Laos, in Nigeria, viene colpita dall’ennesimo incidente internazionale che vede coinvolti gli Avengers, le pressioni politiche chiedono a gran voce un sistema di responsabilità e un consiglio d’amministrazione che decida quando richiedere l’intervento del team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers che, al tempo stesso, si ritrovano a dover proteggere il mondo da un nuovo e malvagio avversario.

Cosa pensate di questi nuovi dettagli? Noi non vediamo l’ora che sia il 4 maggio 2016 per vedere Civil War nelle sale e voi?

Leggi anche Captain America: Civil War, ecco le descrizioni di alcune scene che vedremo e Captain America: Civil War, trapelate alcune immagini del trailer presentato alla D23. La gallery

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA