Allora, avete deciso la squadra da sostenere nell’imminente Captain America: Civil War? Alzerete la bandiera del Team Stark o del Team Rogers? Nell’indecisione, sappiate che Robert Downey Jr. ha appena rilasciato una breve intervista a Entertainment Weekly, chiarendoci maggiormente la posizione del suo personaggio.

L’attore spiega di essere d’accordo con la visione di Tony Stark, col suo sostenere il provvedimento governativo che esige un maggior controllo sui supereroi. Non per questo, però, è da ritenere come il villain della situazione: «Non mi disturba affatto. Ho sempre pensato che Tony sia il nemico di se stesso nella sua stessa storia. Questo tizio capisce i problemi perché lui stesso è un problema. E tende a creare problemi».

Prosegue: «Non mi schiererò con ciò che penso sia la visione del mondo. Concordo con tutto il cuore con ciò che fa qui. Il che è più di quanto potrei dire per alcuni degli altri film».

Insomma, come si evolverà il suo litigio col Cap di Chris Evans? Appuntamento al 4 maggio 2016 per l’uscita italiana di Civil War! Nel frattempo, qui sotto, una foto nuova di zecca:

Leggi anche: 2016 al cinema: tutti i film in arrivo divisi per genere

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA