Mentre aspettiamo di scoprire qualche dettaglio in più sul sequel di Captain Marvel, torniamo a parlare del primo capitolo in relazione ad un’interessante teoria, secondo cui nel cinecomic con Brie Larson apparirebbe in un breve cameo nientemeno che Star-Lord, l’eroe protagonista di Guardiani della Galassia.

A diffondere le voci sono stati alcuni utenti di Reddit, facendo notare che, essendo il film ambientato nel 1995, i flashback in cui vediamo Carol Danvers insieme a Monica Rambeau dovrebbero verosimilmente avere luogo alla fine degli anni ’80.

Ebbene, sappiamo con certezza che Yondu ha portato via dalla Terra Peter Quill esattamente nel 1988 e, a tal proposito, c’è una scena in particolare di Captain Marvel che ha suscitato parecchio interesse tra i fan.

Si tratta della sequenza in cui vediamo Carol e Monica osservare il cielo che, ad un certo punto, viene solcato da quella che sembrerebbe essere una stella cadente qualsiasi. Ma lo è davvero? Secondo i fan, in realtà, quella sarebbe proprio la nave di Yondu che in quel momento stava lasciando il nostro pianeta in compagnia di un giovanissimo Quill.

La teoria è diventata talmente virale da essere arrivata alle orecchie di Chris Townsend, il supervisore degli effetti visivi del film, il quale ha deciso di dire la sua sulla questione:

«Adoro questa cosa. Amo la componente fan di ciò che facciamo. Amo le reazioni. Amo quanto le riflessioni del pubblico si spingano in là. Si tratta di un modo straordinario di vedere le cose, come questa storia della stella cadente.»

Insomma, sostanzialmente Townsend non ha smentito né confermato questo ipotetico cameo. E chissà che i Marvel Studios non decidano di prendere spunto da questa interessante teoria in futuro. Voi cosa ne pensate?

Fonte: CB

Foto: Disney/Marvel

© RIPRODUZIONE RISERVATA