Non c’è niente di più bello, dopo aver passato una giornata orribile, di tornare a casa, chiudersi la porta alle spalle e lasciare fuori preoccupazioni, paure e ansie. Le mura domestiche sono il luogo più sicuro e accogliente che ci sia, ed è difficile immaginare qualcosa di più inquietante di un’intrusione casalinga; la semplice possibilità di un tentato furto con scasso è in grado di gettare nel panico anche la persona più tranquilla del mondo – figuratevi quando all’irruzione si aggiungono violenze e altri orrori.

Non è un caso che, tra gli infiniti filoni del cinema horror, quello della cosiddetta “home invasion” è probabilmente il più disturbante e intrinsecamente violento: l’orrore non aspetta fuori dalla porta di casa ma si insinua tra le mura domestiche, cancellando di fatto anche l’ultima risorsa, l’ultimo luogo sicuro dove nascondersi dal pericolo. You’re Next, di cui settimana scorsa vi abbiamo mostrato il trailer italiano (e per il quale abbiamo in serbo una sorpresa per il weekend – aspettate e vedrete), è solo l’ultima pellicola in ordine cronologico a infilarsi in questo sottogenere, e promette di essere anche una delle più disturbanti dell’anno (per la nostra recensione dovrete aspettare lunedì). In attesa della sua uscita in sala, abbiamo quindi raccolto nella gallery che trovate in coda all’articolo i dieci migliori “home invasion movie” della storia del cinema. Ve li presentiamo in puro ordine alfabetico, senza giudizi di valore: se trovate un film significa che vale la pena vederlo, e non serve decidere quale sia meglio degli altri. Fateci sapere se siete d’accordo o se avreste fatto altre scelte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA