JAmes Wood Vs Armie Hammer

Bufera sui social in merito all’ultimo film di Luca GuadagninoChiamami col tuo nome (qui il trailer italiano), adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di André Aciman che ha affascinato lo scorso Sundance Film Festival.

L’attore James Woods, infatti, ha criticato la nuova opera tutta americana del regista siciliano così: «Si è oltrepassato il limite della decenza» commentando la relazione tra i due protagonisti, un uomo di 24 anni, Arnie Hammer, e il 17enne Thimothée Chamelet.

La risposta di Hammer non si fa attendere ed è epica: «Ma non uscivi con una ragazza di 19 anni quando ne avevi 60?».

Poteva anche finire così, ma in aiuto dell’attore arriva anche la collega Amber Tamblyn (4 amiche e un paio di jeans127 ore), che scrive: «James Woods una volta cercò di rimorchiare me e un’amica in un ristorante. Voleva portarci a Las Vegas. “Ho 16 anni”, gli dissi. “Anche meglio” rispose».

Un botta e risposta epico che vede Woods uscirne con la coda tra le gambe.

Nel frattempo vi ricordiamo che Chiamami col tuo nome uscirà nelle sale USA il prossimo 24 novembre, mentre non si sa ancora nulla di una release italiana.

Ecco la conversazione a suon di tweet:

Fonte: Movie&Co
Foto: Getty Images/Film

© RIPRODUZIONE RISERVATA