La campagna promozionale di Lo sguardo di Satana – Carrie, remake del cult horror di Brian De Palma, tratto dal romanzo (altrettanto cult) di Stephen King, comincia ad intensificarsi. In Italia arriverà il 28 novembre e ora è stato diffuso online il nuovo spot tv del film. Ad interpretare l’adolescente Carrie White c’è una Chloë Moretz più intensa che mai, pronta a dare libero sfogo ai devastanti poteri che matura nel corso della vicenda. Un climax che culminerà nella violentissima scena del ballo di fine anno, di grande impatto nel classico del 1976, che qui promette di non essere da meno. D’altra parte è il momento in cui la rabbia di Carrie, dopo aver subito l’ultima bravata dei suoi compagni di scuola, esplode in tutta la sua furia. E nonostante si trasformi in un’incontrollabile macchina di morte, il pubblico non può che tifare per lei. Già De Palma puntava su questo: rendere Carrie una vittima della sua allucinante condizione familiare (sua madre è forse la figura più inquietante della storia) e del suo status di outcast, che seppur in modo tragico, finisce per prendersi la sua rivincita. La regista Kimberly Peirce prova a proporne la sua versione: vedremo se sarà all’altezza dell’originale.

Sotto, il nuovo spotv tv di Lo sguardo di Satana – Carrie:

© RIPRODUZIONE RISERVATA