Non capita spesso che un franchise superi più di sei/sette episodi cinematografici, ne tantomeno che i nuovi capitoli riscuotano ancora più successo dei precedenti.
È per questo che Fast & Furious, pur con i suoi evidenti difetti, è un caso anomalo della storia della settima arte. Macchine, muscoli e nuove alleanze ancora riscuotono grande successo al cinema, tanto che la Universal è ufficialmente giunta ad una straordinaria decisione.

Fast & Furious 7 doveva essere l’ultimo film del franchise, funestato più che mai dalla morte di Paul Walker (avvenuta proprio per incidente stradale). Eppure tutto è cambiato, complici anche le visualizzazioni da record del trailer su Youtube.
Stando a quanto riportato dalla presidentessa della casa di produzione, Donna Langley, la saga di Fast & Furios sarà praticamente infinita: «Ci saranno almeno altri tre film. Paul è, e sempre sarà, parte integrante della storia. Ma ci sono altri personaggi fantastici, e può essere anche un’opportunità per introdurre nuove persone. Penso che il franchise sia ancora in evoluzione. Vedremo cosa succederà con il 7, ovviamente, ma il box office è cresciuto con gli ultimi tre/quattro film, soprattutto internazionalmente. C’è ancora molto su cui scommettere, anche se siamo consapevoli della stanchezza.»

Cosa ne pensate di questo annuncio?

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA