Si terrà il 2 aprile alle 12 presso la Sala Fellini di Cinecittà Studios la conferenza stampa di presentazione delle terne finaliste delle 13 categorie in gara e la consegna delle candidature del Premio Cinecittà Holding. Il riconoscimento, giunto alla seconda edizione, è dedicato alle maestranze e alle figure tecniche del cinema. La giuria selezionatrice, presieduta dal presidente di Cinecittà Holding Alessandro Battisti, è composta da diversi professionisti del settore, tra i quali Carlo Rambaldi, Piero Tosi, Peppino Rotunno ed Ezio di Monte. «Per la prima volta», ha dichiarato Battisti, «si conferisce al cinema quel valore di squadra che gli appartiene. Infatti, il meccanismo che è alla base del nostro premio consente di valorizzare categorie di professionisti mai premiate prima, riconoscendo anche il valore dei loro preziosi collaboratori». La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si svolgerà il 28 aprile, giorno della nascita di Cinecittà. Inoltre, insieme ai premi firmati Bulgari e raffiguranti la testa di Minerva (realizzata da Danilo Donati per il film Casanova di Federico Fellini), sarà consegnato allo scenografo Mario Garbuglia il premio speciale alla carriera, in qualità di grande “artigiano” del nostro cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA